About the author

Related Articles

9 Comments

  1. 1

    El Chegue

    Alcuni sono i pilastri della mia formazione musicale, altri non li avevo mai sentiti. Rimedierò in fetta.
    Grazie

    Reply
  2. 2

    Trash69

    Grande Boss!
    A sto punto latito solo io, ma torno eh! Promesso!
    😉

    Reply
  3. 3

    Bruno

    Earth vs the Wildhearts?

    Reply
  4. 4

    capitan andy

    ….ma…..mi sarei aspettato che tu citasti i WILDSIDE con under the influence….o i WAR BABIES di brad sinsel o exposed di VINCE NEIL…..cosa c’entrano questi album….facevano pena tutti dai…..sono da anni che guardo ogni tanto questo sito ma trovo sempre notizie aprossimate e poca voglia di informare sul panorama hard rock….glam o AOR….Lissoni…sei alla frutta!!!!

    Reply
    1. 4.1

      Gaetano "Trash69" Fezza

      I gusti son gusti ed i tuoi non valgono più di quelli di Mr. Lissoni o di altri, scommetto che chiunque dovesse fare una classifica analoga sceglierebbe 13 dischi diversi o quasi. Per me quelli citati da te valgono ben poco di fronte ad un lavoro qualsiasi di Michael Monroe, ca va sans dire…
      Potresti anche fare una bella cosa, visto che nessuno ti obbliga a passare di qua: rivolgiti pure altrove. Anzi puoi far di meglio, rimboccati le maniche e scrivi tu quel che ti garba, che le chiacchiere stanno a zero, nella vita conta chi fa. Vediamo quanto sei bravo, c’è spazio per tutti.

      Reply
  5. 5

    sleazy 72

    dead boys in trash city alleycat scratch…black market big bang babies savage garden 69 eyes sicuramente superiore a bump n grind….shake the faith con america the violent, album enorme!!

    Reply
  6. 6

    Slam!

    riportiamo l’introduzione:
    “Tralasciando il 1990, i nomi grossi come Guns N’ Roses, Aerosmith, Alice Cooper, Def Leppard, Van Halen, Skid Row, Motley Crue, Mr. Big… quelli già inseriti nel nostro libro i “I 100 Migliori Dischi Glam Metal“, per evitare banali ripetizioni e la scena Sleaze/Glam Punk e Classic Rock/Aor a cui dedicheremo un articolo a parte”

    Reply
  7. 7

    Gaetano "Trash69" Fezza

    Esattamente. Alleycat Scratch, Big Bang Babies e Shake The Faith sono nel libro edito da Tsunami, mentre per quanto riguarda Savage Garden dei 69 Eyes potrei concordare, ma alla fine è solo questione di gusti…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1997-2017 - Powered By NeroBold

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com