Home Albums Snake Bite Whisky “Two Steps To Oblivion”

Snake Bite Whisky “Two Steps To Oblivion”

177
0
Snake Bite Whisky - two Steps To oblivion

Band australiana di recente formazione (2014) che pubblica questo primo e.p. autoprodotto contenente cinque pezzi di classico hard sleaze nudo e crudo e senza tanti orpelli… ma purtroppo anche senza grandi sussulti

Forse il continente dei canguri negli ultimi anni ci ha abituato fin troppo bene in fatto di talentuose bands in ambito rock’n roll e quindi le nostre aspettative naufragano in mezzo a luoghi comuni triti e ritriti e ad effettive carenze compositive.
Il problema principale degli Snake Bite Whisky risiede nel singer Jay R, assolutamente non all’altezza della situazione e durante l’ascolto, là dove il nostro orecchio riesce a trovare qualcosa di buono nelle melodie ruvide e rugginose della band ecco che, puntualmente arriva la voce sgraziata (ma questa volta non è un complimento!) a rovinare tutto. Dio… non che le canzoni brillino per spiccata originalità o bellezza… anzi, ma – ad esempio – l’opener “Two Steps To Oblivion” guadagnerebbe qualche punto sicuramente con un’ altra linea vocale meno carente e meno lagnosa.

Gli Snake Bite Whisky, lungo tutti i 22 minuti di lunghezza di questo debutto non sembrano mai in procinto di cambiare marcia e regalarci qualche sorpresa positiva.
La produzione sporca e alquanto “semplice” in questo caso non aiuta, ammantando il lavoro con un alone che sa di serata tra amici in sala prove… peccato perchè il chitarrista Dave Arens si danna l’anima con riff efficaci ma c’è poco da fare… quando alla fine della fiera, mancano i pezzi, le carenze sopra citate amplificano ancora di più l’inutilità di questo prodotto, soprattutto considerata la marea torrenziale di bands da ogni dove che spingono e scalciano per uscire alla luce del sole per i loro 15 minuti di notorietà.

In questo caso non occorre fare migliaia di chilometri per andare fino “down under”… nel “mare nostrum” dell’underground italiano ci sono bands che vi regaleranno sicuramente più brividi di piacere di questi Snake Bite Whisky.
Rien ne va plus, les jeux sont faits… avanti i prossimi!

snakebitewhisky.wix.com

MATTEO TREVISINI

[mom_video type=”youtube” id=”D2hJ5rSYS70″]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.