Home Senza categoria The Sickle “Hung Up To Dry”

The Sickle “Hung Up To Dry”

418
0

Nuovo progetto per Dave Farciglia, conosciuto nel 2009 con un mini di 3 pezzi e in precedenza per essere stato nei class cocker padovani Pink Lizard.
Visti nell’ultima festa in barca a Venezia di spalla agli scandinavi Reckless Love, i The Sickle confermano su disco le buone impressioni avute durante l’esibizione “navale”, con il loro power-punk-pop-rock registrato nei Kamikaze Hit Farm di Padova sotto l’ala protettrice dell’ex Bastet, Mahatma Pacino.

Orecchiabile, fresco, spensierato, solare e… “americano”, sono tutti aggettivi che si addicono benissimo al sound profuso da Hung Up To Dry, perché ascoltandolo non si ha proprio l’impressione che il prodotto sia italiano e questo credo sia il pregio più grande di questo disco.

Per quanto riguarda le tracce, scorrono via lisce, con picchi che prendono il nome di “Hung up to dry”, “Don’T You Fail To Try”, “Reruns And Remakes”  e alcune forse un pò troppo scontate (“The One Key To Happiness”), per il resto una release che sarà apprezzata da chi apprezza gruppi come Goo Goo Dolls, Bowling for Soup e cresciuta con i film di American Pie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.