Home Old Stuff Bogus Toms “Bogus Toms”

Bogus Toms “Bogus Toms”

133
0
Bogus Toms Mojo Records - 1992

Il 1992 lo ricordo per la storica vittoria agli Europei di Calcio della Danimarca, ma anche per l’attacco mediatico portato dal trio di attaccanti composto da Nirvana, Soundgarden e Pearl Jam. Ricordo però che l’hard rock aveva una difesa di ferro composta da “The Southern Harmony And Musical Companion” dei Black Crowes, “Keep The Faith” dei Bon Jovi, “Adrenalize” dei Def Leppard, “Revenge” dei Kiss e con panchinari di lusso come D.A.D., Extreme, Faster Pussycat, Firehouse, Jackyl, Love/Hate, Slaughter, Ugly Kid Joe, ecc… In questo scenario musicale in fase di stravolgimento, feci in tempo a procurarmi l’esordio discografico di questo combo americano di cui avevo letto qualche recensione interessante sulle riviste di settore.

Riscoperti recentemente grazie ai suggerimenti di Spotify, mi sono rimesso alla tastiera per parlare di questo disco che, sempre grazie a questa piattaforma musicale, ho scoperto non essere l’unico, infatti gli fa compagnia l’EP uscito postumo nel 2015 – credo – solo in formato digitale.

Bogus Toms
L’apertura è affidata alla stradaiola “Rock Attack” e alla sculettante “Be Like You” che ci portano verso lo sleaze rock di “Easy Does It“, uno dei pezzi da 90 del lavoro. Sullo stesso registro “Unholy Woman” e “Little Too Crazy“, mentre con la traccia numero sei (“Missile Of Love“), i quattro californiani si cimentano in un brano che non avrebbe sfigurato in qualche release dei Britny Fox.

La cadenzata “Middle Of The Night” precede le scanzonate “I Shot Love” e “50/50 Chance“, mentre per chiudere l’album arrivano la bella “New Constitution” e la strumentale “All Over The Road“.

Nonostante le inevitabili osservazioni sull’effetto di già sentito, i Bogus Toms ci danno in pasto un buon ascolto, per un lavoro che finì inevitabilmente nell’oblio nella decadente scena sleaze metal degli anni 90.

Mojo Records 1992

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.