25 years

Faster Pussycat: Danny Nordahl cade durante uno show

Il bassista dei Faster Pussycat, Danny Nordahl, è caduto durante un concerto a Marietta, in Georgia.

Il bassista dei Faster Pussycat, Danny Nordahl, è caduto durante un concerto a Marietta, in Georgia.

Prima di lanciare la hit “Bathroom Wall”, Nordahl ha perso l’equilibrio ed è caduto sulla batteria, subito soccorso dai rodie. Il vocalist Taime Downe con una risata si è rivolto al pubblico dicendo: “Fucking rock ‘n’ roll! Classic! Somebody better have fucking got that on video, cause I want it. Every morning he will wake up to it… just on a repeat loop.

Nordahl è con i Faster Pussycat dal 2001, dopo aver suonato in precedenza con The Throbs, N.Y. Loose e The Newlydeads.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=BqphmsfaxhU&feature=youtu.be’]

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest Posts
On Key

Related Posts

The Tip

THE TIP “The Tip”

Debutto discografico per questa giovanissima band proveniente da Nashville, Tennessee, formata nel 2014 dall’incontro dei fratelli Benny (voce, chitarra e armonica) e Dixie (batteria) Carl con il chitarrista Ricky Dover

The Boohoos “Rocks For Real”

Dopo Miss Daisy e Shabby Trick, anche il terzo album tricolore incluso nella top list del “nostro” libro “I Migliori 100 Dischi Glam Metal”, edito da Tsunami, rivede la luce