25 years

Fates Warning: unica data italiana ad ottobre

Siamo lieti di poter annunciare una unica, esclusiva data dei leggendari FATES WARNING!



Comunicato Stampa

Siamo lieti di poter annunciare una unica, esclusiva data dei leggendari FATES WARNING!
Band seminale nell ambito dell’hard rock prog melodico, festeggiano quest’anno i trent’anni di attività.
 Tonnellate di dischi venduti in tutto il mondo, osannati da pubblica e critica, il quartetto americano unisce a un tasso tecnico incredibile un gusto per la melodia e la canzone che hanno contribuito a renderli unici nel panorama rock internazionale garantendo loro a tutt’oggi, tre decadi dopo la nascita e tredici album più tardi, un seguito entusiasta, fanatico e devoto.

Sono, con i Queensryche, i principali responsabili dell’esplosione della scena prog americana a metà degli anni ’80, nonchè la principale influenza di band come Shadow Gallery e soprattutto Dream Theater, coi quali ancora oggi collaborano in progetti paralleli.
Abbiamo la possibilità di assistere live alla presentazione del nuovo “Darkness in a different light”, che verrà pubblicato nel settembre prossimo venturo.
Ospiti speciali i DIVIDED MULTITUDE: il quintetto Norvegese è in tour per presentare agli appassionati di hard rock prog il proprio ultimo album, “Feed on your misery”

La data come detto è un evento unico, unico show in tutta la penisola per il tour del trentennale. Di seguito le informazioni:

DOMENICA 13 OTTOBRE
CIRCOLO COLONY, VIA ROMOLO GESSI 14, BRESCIA

PREZZO BIGLIETTO: 25 in prevendita, 30 al botteghino
per accrediti e informazioni: robyro69@yahoo.com
evento facebook: https://www.facebook.com/events/492994790776806/?fref=ts

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest Posts
On Key

Related Posts

Donna Cannone

Donna Cannone: pubblicano oggi il debutto omonimo

I DONNA CANNONE, gruppo svedese di rock n roll melodico, con due ex Thundermother e il leader di Soilwork/The Night Flight Orchestra Björn Strid, tra le proprie fila, pubblicano oggi l’album di debutto omonimo su Despotz Records.