Descritti dalla critica come un mix tra i Poison di ‘Look What The Cat Dragged In’ e Warrant vedono Jay “Paisley” Gumieny alla voce, Joel Ellington e Gary “Ferratti” Banach alle chitarre, Timmy “Turbo” Sett al basso e Michael Jensen alla batteria.

Oltre ad un’immagine forte, gli Strip sapevano anche suonare delle ottimo song: dalle ballate “Love Story” e “Forget Your Love“, ai pezzi più rock come “Lullabye” e “It Does not Matter“, la band è riuscita a creare la loro formula che ora è possibile ascolta in Glad To Meet You… Sucker“.

Di seguito un assaggio dell’album.

fnarecords.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.