25 years

Mind The Gaep “Get Ready For Tonight”

So meno di niente di questo gruppo di Francoforte, ma a parlare per loro ci pensa la musica contenuta in questo “Get Ready For Tonight”, seconda fatica da studio  dopo l’ep “Rock N’ Roll Decadence” uscito nel 2008.

Quello che salta subito all’occhio è la giovane età del quartetto tedesco che paradossalmente suonano un datato ed energico heavy rock degno dei più navigati musicisti sulla piazza: riff, grandi assoli, basso pulsante e ruvide melodie, fanno di questa release un lavoro dall’ascolto piacevole che miscela l’irruenza di Guns N’ Roses e Motorhead con le inflessioni bluesy di Aerosmith e AC/DC.

Hard rock dalle massicce dosi di blues negli undici pezzi di questo CD, che si prende una pausa solo con la radiofonica “Out Of Reach”, nel boogie blues di “Bourbon Blues”, nella lenta “What Does Love Man” e nella lunghissima “Midnight Dance”.
Non credo che con questo disco i Mind The Gaep pretendano di cambiare la storia del Rock, ma cercano piuttosto di divertirsi e far divertire con le loro composizioni.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
On Key

Related Posts

Cherry St. Tom Mathers

Cherry St. & Perris Records: Tom Mathers

Usciti da poco con la ristampa del loro cd di debutto, i Cherry St. ne abbiamo approfittato per scambiare due chiacchere con il leader e fondatore Tom Mathers, ci ha parlato della nascita della band e della sua etichetta, la Perris Records.

Donna Cannone

Donna Cannone: pubblicano oggi il debutto omonimo

I DONNA CANNONE, gruppo svedese di rock n roll melodico, con due ex Thundermother e il leader di Soilwork/The Night Flight Orchestra Björn Strid, tra le proprie fila, pubblicano oggi l’album di debutto omonimo su Despotz Records.