25 years

The Fire: Supernova on tour, Ruzzle and more…

I The Fire sono una delle prime band ad usare un gioco come Social Network… la moda del momento è Ruzzle, un simpatico gioco basato sul comporre delle parole. Dopo aver fatto l’annuncio dal sito e dal profilo Facebook la band è stata sfidata da più di 250 fans, e sta usufruendo dell’opzione chat del gioco per avere un rapporto diretto con loro, aggiornandoli sui concerti e chiedendo pareri sul nuovo disco Supernova… il tutto è scattato dalla semplice esperienza di gioco della band stessa in un viaggio di ritorno da un concerto, sfidandosi al gioco la band ha fatto passare il tempo e la noia del lungo viaggio… quindi chi volesse sfidarli deve solo aggiungerli come amici su Ruzzle, il nome dell’account è: TheFireBand

Riparte il tour di Supernova!

Olly e soci tornano on stage per presentare il nuovo album “Supernova” (Valery Records/Ammonia Records), questi i prossimi impegni:
26/01/13 Seregno (Mi), Honky Tonky
22/02/13 Legnano (Mi), Land of live
23/02/13 Roma, Blackout
02/03/13 Scandiano (RE), Corallo
15/03/13 Calenzano Fiorentino (FI), Cycle

Il nuovo singolo “Paralyzed”

E’ da poco uscito il secondo singolo tratto da “Supernova”…. “Paralyzed” è una rock ballad accompagnata da un video registrato dalla band in provincia di Venezia, per la regia di Maurizio Baggio.
[yframe url=’http://youtu.be/KF-OfGlB2_I’]

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest Posts
On Key

Related Posts

The Fire “Supernova”

Nella mia attuale classifica dei gruppi italiani, sono secondi solo agli Thee STP. Li ho visti suonare un po’ in tutte le occasioni, dai grandi festival ai pub in acustico,

The Fire, arriva “Supernova”

Un tempo nel mondo della musica si diceva che il terzo disco è quello della conferma. La realtà dei giorni nostri dice che raramente le bands arrivano a fare tre

Sweet Pain “Supernova”

Da non confondere con gli omonimi rocker tedeschi, fautori di qualche album nella seconda parte degli anni 90, questi “dolcedolore” sono italianissimi, nascono a Cuneo nel 2006 e pubblicano questo

Disclaimer

SLAM! non intende violare alcun copyright. Le informazioni e le immagini raccolte sono al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio e sono riportate al fine di diffondere notizie relative agli artisti e alla musica rock, senza nessun scopo di lucro. Se, involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo e provvederemo immediatamente a rimuoverle.