Kill City Dragons: in arrivo un disco di inediti

Era il 19889 quando la band inglese dei Kill City Dragons era una delle novità più calde della scena sleaze.

Era il 19889 quando la band inglese dei Kill City Dragons era una delle novità più calde della scena sleaze.

Formati a Londra dal chitarrista americano Steve Von Saint (ex Stiv Bators), dal cantante Billy G. Bang!, dall’ex batterista dei The Lords of the New Church Danny Fury e dall’ex bassista dei Sham 69 e The Lords of the New Church Dave Tregunna, debuttarono con l’EP dal titolo “Let ‘Em Eat Cake!” nello stesso anno, mentre nel 1990 pubblicano il debut omonimo prodotto da Mark Dearnley.

L’album conteneva anche il brano “Devil Calling” scritto da Dave Tregunna e insieme a Jan Stenfors (Nasty Suicide, ex Hanoi Rocks) e la cover di “Stepping Stone” dei Boyce & Hart.

Nonostante le ottime potenzialità la band non ebbe fortuna, Billy G. Bang!Dave Tregunna raggiunsero Andy McCoy nel progetto Shooting Gallery e vennero sostituiti rispettivamente da Johnny Stevenson e Mark ‘Stinky’ Anthony.

Nel 1993 Danny Fury entrò a ar parte dei Vain e nello stesso anno Tregunna si unì agli Slumlords, band formata dall’ex chitarrista dei Cats in Boots Takashi O’Hashi, dal cantante Billy Dragon e dal batterista Paul Garisto (Iggy Pop).

Ora, a distanza di 25 anni, il batterista Danny Fury, si prepara a far uscire del materiale inedito della band e fa un annuncio sul sito proprio sito.

www.killcitydragons.co.uk

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest interviews
On Key

Related Posts

Nothin' But A Aood Time

Esce la versione italiana di “Nothin’ But A Aood Time”

In libreria dal 18 gennaio, “Nothin’ But a Good Time” (Il Castello, collana Chinaski) è la storia definitiva e senza censure dell’hard rock e dell’hair metal degli anni ‘80, raccontata dai musicisti e dagli addetti ai lavori che l’hanno vissuta.

Perfect View

Perfect View: annunciano il nuovo album

La band dei Perfect View annuncia l’uscita del nuovo album per il prossimo 28 Aprile 2023. Il nuovo lavoro si intitolerà “Bushido (The Way of The Warrior)” e sarà pubblicato via Lions Pride Music.

Disclaimer

SLAM! non intende violare alcun copyright. Le informazioni e le immagini raccolte sono al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio e sono riportate al fine di diffondere notizie relative agli artisti e alla musica rock, senza nessun scopo di lucro. Se, involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo e provvederemo immediatamente a rimuoverle.