25 years

L.A. Guns e Stone Trigger in tour in Italia

LA Guns
Arriva anche in Italia il tour più atteso dai fans del Classic Rock californiano!

Gli L.A. GUNS, quasi superfluo dirlo, sono tra le band del Sunset Strip più amate. Dieci milioni di dischi venduti e uno degli show live più incendiari di sempre li hanno resi delle assolute leggende.

Per più di una decade gli L.A. GUNS sono esistiti come due entità differenti: una guidata dalla voce storica PHIL LEWIS, l’altra dal chitarrista fondatore TRACII GUNS (fondatore anche dei Guns’n’Roses e coautore di Appetite for Destruction).

Ma finalmente, dopo anni, Tracii & Phil hanno sotterrato l’ascia di guerra e sono tornati a lavorare insieme: è di fresca pubblicazione l’incredibile nuovo album “THE MISSING PEACE“, già nelle principali classifiche mainstream, e la possibilità di sentire di nuovo Phil Lewis e Tracii Guns suonare insieme capolavori immortali come ELECTRIC GYPSY, SEX ACTION, BALLAD OF JAYNE, OVER THE EDGE e una tonnellata di altri ha del clamoroso – a dirla tutta, fino all’anno scorso, aveva del fantascientifico!

Insieme a loro, ospiti speciali di tutto il Tour, gli irlandesi STONE TRIGGER: tra i nomi più caldi del nuovo rock europeo, la band si è già esibita insieme a pesi massimi del Classic Rock come Eric Martin, John Corabi e Faster Pussycat: il loro mix letale di riff tiratissimi e ritornelli da stadio li ha già resi degli idoli in patria, e sicuramente faranno breccia anche nelle orecchie e nei cuori dei fans italiani!

Queste le date esatte:

Martedì 7 Novembre – Santomato Live – Pistoia
Mercoledì 8 Novembre – Traffic – Roma
Venerdì 10 Novembre – UFO – Brunico (BZ)
Sabato 11 Novembre – Colony – Brescia
Domenica 12 Novembre – Teatro Aurora – Marghera (Ve)

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest Posts
On Key

Related Posts

Donna Cannone

Donna Cannone: pubblicano oggi il debutto omonimo

I DONNA CANNONE, gruppo svedese di rock n roll melodico, con due ex Thundermother e il leader di Soilwork/The Night Flight Orchestra Björn Strid, tra le proprie fila, pubblicano oggi l’album di debutto omonimo su Despotz Records.