Home news Sammy Hagar: “i Vah Halen mi hanno pugnalato alla schiena”

Sammy Hagar: “i Vah Halen mi hanno pugnalato alla schiena”

195
0

In un’intervista a Grammy.tv, Sammy Hagar è tornao a parlare dei Van Halen.

Ecco le parole del cantante: “quando ho scritto il mio libro volevo fare chiarezza perchè non volevo più che mi chiedessero perchè non sono più nei Van Halen.
Mi hanno cacciato, mi hanno pugnalato alla schiena e dato per morto.
Non è possibile tornare indietro e abbracciare e baciare la gente che ti ha fatto questo. L’ho scritto nel mio libro, ora è nero su bianco e non penso che Eddie mi guarderà mai più negli occhi e mi stringerà la mano
“. – ha continuato – “Voglio ancora bene a Eddie e non gli auguro altro che tanta salute e di sistemarsi una volta per tutte.

Frontiers Records

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.