25 years

Steamroller: side project per i membri degli Whitesnake

Gli Steamroller nascono da un’idea di Doug Aldrich e Michael Devin, attuali chitarrista e bassista dei Whitesnake.

Comunicato Stampa:

Gli Steamroller nascono da un’idea di Doug Aldrich e Michael Devin, attuali chitarrista e bassista dei Whitesnake.

Un trio classico rock !!

Chitarre potenti, riff serrati, arrangiamenti e sonorità che spaziano dal Hard Rock al blues…

Gli Steamroller durante l’estate saranno impegnati in un tour europeo che toccherà Austria, Italia, Iralnda, Polonia e Olanda.

La band presenterà un vasto repertorio di grandi classici, dai Whitesnake ai Led Zeppelin ai Deep Purple, Hendrix… uno spettacolo live imperdibile e la possibilità di vedere da vicino questi grandi musicisti.

LA BAND

Doug Aldrich, è il chitarrista e compositore dei mitici Whitesnake di David Coverdale. Doug ha collaborato inoltre con band del calibro di DIO (Ronnie James Dio), House of Lords, Bad Moon Rising e Lion, attualmente impegnato anche nel progetto di Burning Rain, da poco uscito il CD “Epic Obsession”.

Michael Devin, bassista e cantante dei Whitesnake, entrato nella band in pianta stabile nel 2011, Micheal ha partecipato alla registrazione dell’ultimo album in studio dei WhitesnakeForevermore”. Oltre ad essere un grande bassista rock, è dotato di una voce incredibile.

Matt Starr, batterista di Ace Frehley (chitarrista dei KISS) e attualmente impegnato nel progetto Burning Rain insieme a Doug Aldrich. Matt ha collaborato per importanti produzioni in studio.

La bnad sarà in Italia per due date:

14 settembre – L’Angelo Azzurro Club (Genova)
15 settembre – Blueshouse (Milano)

https://www.facebook.com/SteamRollaFans

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
Email
Print
Latest interviews
On Key

Related Posts

Tygers Of Pan Tang

Tygers Of Pan Tang: le band di supporto per le date italiane

Dopo due anni di attesa si avvicina finalmente il ritorno dei TYGERS OF PAN TANG! La band di Robb Weir, Jack Meille e soci, autrice di capolavori come “Wild Cat”, “Spellbound” e “Crazy Nights”, sarà in Italia dal 13 al 15 ottobre per tre show esclusivi a Roma, Milano e Bologna.

Disclaimer

SLAM! non intende violare alcun copyright. Le informazioni e le immagini raccolte sono al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio e sono riportate al fine di diffondere notizie relative agli artisti e alla musica rock, senza nessun scopo di lucro. Se, involontariamente è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo e provvederemo immediatamente a rimuoverle.