Home Authors Posts by Moreno Lissoni

Moreno Lissoni

2039 POSTS 2 COMMENTS

Revolution Hazy “Radio Slaves”

Non ci sono i fuochi d’artificio, ma i Revolution Hazy ci regalano canzoni godibili per glamster insaziabili.

Sister Whiskey “Liquor and Poker”

È un peccato che l'avventura dei Sister Whiskey sia durata così poco, perchè ai rocker americani non mancava nulla, soprattutto il talento.

Thunderfoot “Southern Discomfort”

Il puzzo di sudore e fumo, il profumo del bourbon e della carne alla brace, mischiato all’odore della polvere da sparo e ai gas di scarico delle Harley, sono le atmesfere che si colgono ascoltando i Thunderfoot.

Wicked Kin “Born Killers”

Prevedibili e per nulla originali, i Wicked Kin incisero un disco gradevole frutto della "rottamazione" grunge degli anni 90.

Jesse Camp “Jesse & The 8th Street Kidz”

In un 1999, dominato dal Nu-Metal, Jesse Camp riaccese in me la speranza di rivedere il Rock And Roll, quello divertente e scanzonato, sul tetto del mondo.

Hollywood Hairspray Vol. 8

Dopo 12 anni dall'ultima pubblicazione, riecco comparire negli store "Hollywood Hairspray", storica compilation della Perris Records.

Edan “Dead Flowers”

In un contesto familiare composto da un padre rockstar e da una sorella modella/attrice, Edan Everly, cerca di portare avanti il mestiere paterno in un momento storico difficile per il rock and roll.

Slam St. Joan “Saved By Grace”

Conosciuti nel Midwest con il nome di Valentino, cambiarono nome in Slam St. Joan e si buttarono nella mischia, con la speranza che il vento di Chicago tenesse lontane le nubi grigie provenienti da Seattle.

Motor City Rockers “Rollin’ & Tumblin’”

Dopo i successi ottenuti con i The Romantics, il batterista Jimmy Marinos lascia Romantics e forma i Motor City Rockers.

1991: End of the Summer days

Non avete nulla da leggere sotto il sole? Bene, Slam! vi è venuto in soccorso con uno speciale dedicato al 1991! Tra classiconi hair metal e gruppi di serie Z, un elenco di band che di li a poco avrebbero alzato bandiera bianca a Kurt Cobain.

Latest Posts

Confess - Burn em All

Confess: i dettagli di “Burn ‘em All”

Street Symphonies Records & Burning Minds Music Group sono orgogliose di annunciare i dettagli di "Burn 'em All", il nuovo album degli hard/sleaze rocker svedesi Confess.
Gotthard

I Gotthard annunciano il nuovo album “#13” e presentano il video del singolo “Missteria”

Oggi, i rocker svizzeri GOTTHARD hanno annunciato l'uscita del loro tredicesimo album intitolato "#13" per il 13 Marzo su Nuclear Blast Records. Insieme all'annuncio, la band ha presentato il nuovo video del primo singolo ‘Missteria’.
Wildside Young Gunns

La FnA Records pubblica il materiale inedito dei Wildside

Nel 1988, al culmine dell'Hollywood Hair Metal, i Wildside, allora chiamati Young Gunns, facevano sold out in club come Roxy, Whisky, Troubadour, Gazzarri e X-Poseur 54.
Confess

Confess: firmano per Street Symphonies Records

Street Symphonies Records & Burning Minds Music Group annunciano con orgoglio di aver raggiunto un accordo con la band svedese Confess per la pubblicazione del nuovo album “Burn ‘em All”.
Revolution Hazy “Radio Slaves”

Revolution Hazy “Radio Slaves”

Non ci sono i fuochi d’artificio, ma i Revolution Hazy ci regalano canzoni godibili per glamster insaziabili.
Talisman Never Die (A Song for Marcel)

I Talisman riuniti per commemorare Marcel Jacob

I Talisman hanno scritto, prodotto e registrato una nuova canzone dal titolo "Never Die (A Song for Marcel)" in onore del defunto Marcel Jacob, fondatore della band nel 1989.